Home » » Sicurezza stradale, la Mc Rugged parla ai ragazzi delle scuole

 

Sicurezza stradale, la Mc Rugged parla ai ragazzi delle scuole

Importante iniziativa che coinvolge Tolfa e Allumiere: un progetto di sensibilizzazione reso possibile grazie a una piena sintonia con l’istituto comprensivo

TOLFA - Importante è meritevole iniziativa targata dalla MC Rugged. L’associazione motociclistica MC Rugged, da anni attiva nei Comuni del territorio dei Monti della Tolfa, è riuscita a far convergere in piena sintonia le comunità di Tolfa e Allumiere attraverso un progetto di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale rivolta ai ragazzi della terza media dell’intero comprensorio scolastico. "Che l’idea fosse valida e necessaria lo abbiamo riscontrato da subito, in quanto la preside prof. Laura Somma molto sensibile al tema della sicurezza ha dimostrato massima disponibilità e apertura mettendo a disposizione le aule e tutta la tecnologia di cui dispone l’istituto - spiegano i membri del direttivo dell'Mc Rugged - stessa linea di pensiero per la Polizia di Stato che ha consentito all’ispettore Stefano D’Orinzi di relazionare il progetto “in strada sicuri” una garanzia per tutti data la sua lunga esperienza nel campo della prevenzione". Questo eccezionale progetto è nato e maturato all’interno del MotoClub RUGGED a seguito della prematura scomparsa di Simone Mondello, che ha lasciato dentro ogni membro dell'associazione un vuoto incolmabile. "Per questo in memoria di Simone, un ragazzo e un motociclista come tutti noi sono nate questa ed altre iniziative volte alla sicurezza stradale in tutte le sue sfaccettature - proseguono dal direttivo dell'Mc Rugged - i ragazzi e i professori hanno accolto questo progetto con molto entusiasmo ed attenzione rendendosi partecipi con domande e interventi. Le due ore passate insieme hanno sicuramente lasciato un segno importante e profondo nei ragazzi che alla fine dell’incontro ci hanno ringraziato". Il progetto si è concluso con la consegna da parte del MC RUGGED a tutti i ragazzi di un gadget e con la donazione di 300 penne all’istituto. "Come presidente - spiega patron Emiliano Bartoli -posso ritenermi soddisfatto e orgoglioso di rappresentare questo Moto Club sempre più attivo e impegnato sul piano sociale e mi auguro che si possa crescere ancora e con lo stesso entusiasmo che ci contraddistingue ormai da diversi anni. Diamo appuntamento ai ragazzi dell’Istituto di Tolfa per il prossimo 22 novembre.

(12 Nov 2019 - Ore 19:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy