Home » » Riccetti si schiera con Salvini

 

Riccetti si schiera con Salvini

La Lega sbarca in consiglio comunale grazie all'ingresso dell'ex presidente. La vice presidente dei deputati del partito, Barbara Saltamartini, ha commentato dura: “Vogliamo arrivare a sfidare Cozzolino e la sua giunta di incapaci. L’unità del centro destra per noi è un valore” VIDEO

CIVITAVECCHIA - La Lega fa il suo ingresso in consiglio comunale grazie all’adesione di Alessandra Riccetti. L’ex presidente della massima assise cittadina entra nei ranghi di Lega – Salvini premier. Un acquisto fondamentale per il partito come ha sottolineato il coordinatore comunale Alessandro D’Amico: “Una scelta di campo importante per Riccetti – ha detto – il nostro è un progetto politico in ascesa e che ci vedrà protagonisti”.

William De Vecchis, coordinatore provinciale di Roma, ha parlato di Civitavecchia come un punto di svolta per il progetto di Noi con Salvini – Lega nel Lazio: “Stiamo formando una nuova classe dirigente. La tua adesione – ha detto rivolgendosi a Riccetti – ci dà fiducia e dimostra che il nostro è un progetto serio”.

Presente anche Claudio Duringon che ha l’abbandono del Movimento cinque stelle da parte di Riccetti: “Chi ha un vero obiettivo di miglioramento è la Lega. Ci aspettano battaglie importanti a Civitavecchia con il suo porto che merita un investimento di capitale”.

Riccetti ha preso la parola ringraziando tutti i presenti per il calore dimostrato, ha parlato della sua “storia” politica, sin dalla vittoria dei Cinque stelle nel 2014, fino ad arrivare al Cara principale motivo di rottura con il sindaco Cozzolino e la sua giunta. “Con la mia storia – ha tuonato – ho dimostrato di essere sempre dalla parte dei cittadini. Ho deciso di aderire al progetto della Lega perché lo condivido ed è fatto di programmi ben definiti e lungimiranti”.

Il coordinatore regionale Francesco Zicchieri: “Riccetti era stata attratta dal cambiamento promesso dai Cinque stelle e poi si è accorta che quanto detto in campagna elettorale non era vero, il suo comportamento dimostra coerenza e le fa onore”.

La vice presidente dei deputati della Lega, Barbara Saltamartini, ha commentato dura: “Qui apriamo la campagna elettorale che non finirà il 4 marzo perché noi vogliamo arrivare a sfidare Cozzolino e la sua giunta di incapaci. L’unità del centro destra per noi è un valore e arriveremo coesi alle regionali. Ringrazio Patrizio Carraffa ed Enrico Zappacosta per il loro impegno”.

VIDEO

(12 Gen 2018 - Ore 13:56)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy