Home » » Civitavecchia rivive ‘‘La Via della Croce’’

 

Civitavecchia rivive ‘‘La Via della Croce’’

di LUCA GUERINI

CIVITAVECCHIA - Quattordici stazioni, circa centottanta comparse e ottanta musicisti professionisti per un’iniziativa a carattere nazionale capace di unire il variegato mondo dell’associazionismo locale. Civitavecchia si prepara ad accogliere in questo week-end “La via della Croce” un progetto di grande spessore fortemente voluto dal delegato alla Cultura Pino Quartullo che lo aveva inserito nei progetti da realizzare durante la campagna elettore. La promessa dunque, o meglio, il sogno è stato mantenuto grazie alla sinergia di tutte le forze in campo. Tra queste soprattutto la Cassa di Risparmio di Civitavecchia che ha sponsorizzato l’evento, ma anche ai volontari della Pro Loco che saranno impegnati in qualità di comparse nei vari momenti dal Sinedrio al Calvario. La regia della manifestazione è stata curata da Marcello Sambati con l’ausilio de La Compagnia di Serena e degli attori della Scuola delle Arti che vestiranno i panni dei vari personaggi della Passione. L’evento è stato possibile grazie anche alla preziosa consulenza del vescovo di Civitavecchia e Tarquinia, Mons. Carlo Chenis, il quale si è interessato ad alcuni aspetti della manifestazione. Tra le attrazioni della sacra rappresentazione ci sarà la possibilità di ammirare le vie del Centro Storico illuminate per l’occasione con interessanti effetti di luce che porteranno gli spettatori a contatto delle atmosfere del tempo. L’accompagnamento musicale avrà poi un ruolo predominante accanto ai testi poetici essendo stato curato ex-novo, ossia con brani inediti, dall’associazione Scatola Sonora realizzata da Maria Letizia Beneduce e il maestro Claudio Scozzafava il quale ha detto di essersi ispirato alle atmosfere del duecento italiano, dando molta importanza a parentesi riflessive proprie dello spirito della manifestazione. Il pubblico potrà assistere alla rappresentazione ogni dieci minuti in gruppi di cinquanta – sessanta persone e accompagnate alle varie stazioni da guide specializzate a partire dalla Chiesa della Morte. Lo spettacolo inzierà alle 21 di sabato e si replicherà domenica a partire dalle ore 18.

(13 Mar 2008 - Ore 20:41)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy